Caso Stada

1.jpgSembrerebbero sempre più ai ferri corti il governo afgano Karzai ed il fondatore di Emergency Gino Stada, anche la moglie ha infatti ribadito che se Hanefi(il mediatore arrestato con l’accusa di essere un fiancheggiatore dei Talebani) non sarà liberato e non verranno smentite le affermazioni infamanti nei confronti dell’organizzazione, Emergency abbandonerà tutti i suoi presidi ospedalieri in tutto il paese.

Annunci

Una Risposta to “Caso Stada”

  1. Parisi a Kabul « inside the true Says:

    […] ospedeliere abbandonate in tutto il paese proprio a seguito della crisi tra Strada e Karzai (https://gianlu79.wordpress.com/2007/04/21/caso-stada/) nata per l’ arresto di […]

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: