Incendio Delonghi, concentrazioni di diossina tali da non esser un pericolo?!?

Secondo gli studi e gli esiti ufficiali sia di quest’ ultimi effettuati dall’ Arpav,(Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto),  in relazione ad i prelievi di atmosfera più volte effettuati, la concentrazione del gas inquinante ad oggi sarebbe talmente bassa non solo da non dover essere ritenuta nociva, ma che se di un pericolo ed di un effettivo danno per l’area in questione ed i residenti c’ è stato è da considerare comunque lieve se non inesistente.

A dire il vero la situazione secondo più di una testiomonianza di abitanti della zona che erano in casa o nelle vicinanze della fabbrica andata a fuoco in quel giorno riportano di malori e febbre nei loro figli e parenti che si trovavano là ed hanno manifestato a posteriori i sintomi, inoltre parlano di una forte moria di animali, non solo selvatici in tutta l’area in questione ed in quelle adiacenti.

Continua su http://www.beppegrillo.it/2007/05/diossina_de_lon.htmlsu

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: